LODOLA MARCO

Frequenta l’accademia di Belle Arti a Firenze e a Milano. Successivamente, all’inizio degli anni ’80, si affianca al nuovo futurismo

Visualizzazione del risultato